Partners

Università di Pitesti

L’Università rumena di Pitesti è il partner rumeno del progetto MOOC DYS.

L’Università di Pitesti svolge le seguenti attività legate all’istruzione e alla ricerca: istruzione – ricerca – servizi per la comunità, come segue:

– formazione professionale a livello post-laurea e nel concetto di apprendimento per tutta la vita, per lo sviluppo personale, inserimento dei laureati nel mercato del lavoro per soddisfare l’esigenza di responsabilità ambientale e l’adattamento socio-economico ai cambiamenti in corso;

– generazione e trasferimento di conoscenze attraverso la ricerca applicata, lo sviluppo, l’innovazione e il trasferimento tecnologico scientifico, individuale e collettivo creativo, rilevante e significativo a livello regionale, nazionale e internazionale;

– Promozione e sviluppo di partnership a livello locale, regionale e nazionale al fine di coinvolgere l’Università nella risoluzione dei problemi della comunità e aumentare la visibilità e il prestigio.

In oltre 50 anni, l’Università di Pitesti è stata riconosciuta come istituzione che forma esperti e ricercatori ad alto livello per il mercato del lavoro locale, nazionale e internazionale. L’Università di Pitesti offre libero accesso a una formazione moderna rispondendo alle esigenze della realtà socio-economica europea.

Università di Pitesti e il programma Europeo Erasmus+

Le relazioni internazionali sono sempre state, per l’Università di Pitesti, una delle sue priorità strategiche. Dal 1960, l’Università di Pitesti è riconosciuta a livello nazionale per l’insegnamento a studenti internazionali, tradizione che continua ancora oggi. Il numero di studenti stranieri iscritti ai corsi di studio universitari aumenta ogni anno grazie all’impegno universitario di promuovere la propria realtà all’interno dei paesi dell’UE e in paesi terzi, come l’Azerbaigian, Cina, India, Iran, ecc.

Inoltre, l’Università di Pitesti ha ampliato le sue relazioni di cooperazione con le istituzioni di tutti i continenti, grazie alla stipula di accordi quadro per la cooperazione con oltre 60 università e istituti di ricerca e oltre 100 accordi inter istituzionali per la mobilità accademica grazie al supporto del programma europeo Erasmus.

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Close
Close